19 ottobre 2017 a Bologna

Le novità del nuovo Regolamento Europeo - Bologna

ATTESTATO
Abstract
Con il regolamento generale sulla protezione dei dati 16/679, in vigore dal 25 maggio 2018, l'UE rafforza e unifica la protezione dei dati personali entro i confini della comunità europea. Cosa cambia per le imprese italiane da quelle più piccole alle più grandi? In questo evento gratuito discuteremo delle principali novità introdotte dal GDPR e delle ricadute per aziende, enti e consulenti. In particolare il seminario delineerà responsabilità e doveri per i responsabili aziendali presentando le procedure idonee in base ai concetti di privacy by design, privacy by default e accountability. Nella seconda parte del seminario sarà presentato il funzionamento di PrivacyLab GDPR per la gestione degli adempimenti previsti dalla nuova normativa su privacy e sicurezza dei dati.

Quando
Giovedì 19 ottobre 2017

A chi si rivolge

Il seminario è rivolto a responsabili, consulenti e chiunque sia interessato alle tematiche legate alla sicurezza dei dati e al nuovo regolamento europeo sulla privacy.

Costo
La partecipazione è gratuita previa registrazione.

Dove
Amatì Design Hotel
Via Rigosa 14, 40069 Zola Pedrosa (BO)



Programma
19/10/2017
  • ore 14:00 - Registrazione e benvenuto
  • ore 14:30 - Il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati
  • ore 16:20 - Cybercrime e misure di sicurezza
  • ore 16:45 - Coffee break
  • ore 17:00 - La gestione dei nuovi adempimenti con PrivacyLab GDPR
  • ore 17.45 - Domande e Risposte
  • ore 18:00 - Fine dei lavori
Relatori
Avv. Enrico Corradini - avvocato del foro di Reggio Emilia, esperto di privacy.



Andrea Chiozzi - esperto di privacy e sicurezza dei dati, docente ed esaminatore per lo schema TÜV Italia "Privacy Officer e Consulente Privacy".



Attestato
Al termine dell'evento sarà rilasciato un attestato di partecipazione personale.


Per informazioni e richieste particolari, contattaci.

Resta informato su quello che succede.

Lasciaci la tua email e riceverai le nostre comunicazioni informative e commerciali