09 marzo 2021 a Online

Diritto all’oblio e rimozioni legali online

Obliodirittodiritti interessato

€99

+ IVA con bonifico anticipato

290 Posti disponibili

Mi interessaAcquista
Abstract
Il live è una discussione sul diritto alla deindicizzazione e sulla giurisprudenza più rilevante in materia. Durante questa lezione sarà affrontato in modo pratico il concetto di rimozione da web e di deindicizzazione dai motori di ricerca, con particolare riferimento alle richieste avanzate per motivi legati alla disciplina in materia di protezione dei dati personali. Saranno discussi gli strumenti a disposizione degli utenti, le modalità con cui  presentare le richieste e le soluzioni possibili. Il confronto intende aiutare il consulente a comprendere come avanzare nella maniera più efficace le richieste e la disciplina sottostante.
 

A chi si rivolge
Ai consulenti privacy, DPO - Data Protection Officer, agli addetti alla gestione dei dati personali e chiunque voglia formarsi sul tema.


INIZIO
Ore 14.30

Contenuti
La disciplina in generale e la creazione del c.d.diritto all'oblio;
Differenza tra motore di ricerca e altri provider;
Cosa si intende per diritto alla deindicizzazione e come è attuato;
Cosa si intende per richiesta di rimozione;
Gli strumenti online a disposizione;
Cenno alla giurisprudenza del Garante e delle corti


Docenti:
Francesca Bassa - PARTNER BD LEGAL - STUDIO LEGALE Studi: Laurea in Legge presso l’Università Bocconi, Business Law specializzazione in diritto internet, Milano. Tesi: “La tutela della privacy e tecniche di pubblicità online”. Master Universitario di II livello in “Sicurezza delle informazioni e Informazione strategica” (SIIS) presso l’Università La Sapienza (dipartimento di ingegneria informatica) conseguito con borsa di studio della Presidenza del Consiglio. Tesi: “Il funzionamento e la privacy nei CERTs italiani ed esteri”. Master Federprivacy in “Privacy Officer e Consulente della privacy”, Roma. Lawful Interception Academy presso la Scuola di Polizia Tributaria, Roma. Attività Professionale: Francesca è Avvocato e Partner dello Studio bd LEGAL di Milano, esperienza ultra decennale in diritto delle tecnologie, in particolar modo per quanto riguarda la compliance della protezione dei dati personali, opera in questo settore fin dal conseguimento della laurea. Si occupa di assistenza stragiudiziale. Ha iniziato il suo percorso professionale lavorando prima in Telecom Italia a Roma, presso il dipartimento Antitrust e poi nel team legale di Google a Milano, dove si è occupata prevalentemente di diritto all’oblio e di rimozioni online. Durante gli anni a Roma, ha collaborato con il Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito della cybersecurity (presso l’ISCOM – CERT nazionale) e su progetti di educazione digitale. A Milano ha lavorato presso una prestigiosa società di consulenza legale. Assiste primarie società italiane di stampo internazionale su tutto il territorio nazionale, coordinando progetti di compliance GDPR e di adeguamento normativo, offrendo assistenza anche come DPO esterno. E’ membro della Comunità SIIS dell’ Università La Sapienza. E’ Delegato dell’Associazione di Federprivacy e membro del network “Idraulici della Privacy”. E’ Privacy Officer e Consulente della Privacy certificato TUV Italia con licenza cdp_240 dal 2015. Ha vissuto e studiato in Canada.
Francesca Bassa - PARTNER BD LEGAL - STUDIO LEGALE Studi: Laurea in Legge presso l’Università Bocconi, Business Law specializzazione in diritto internet, Milano. Tesi: “La tutela della privacy e tecniche di pubblicità online”.  Master Universitario di II livello in “Sicurezza delle informazioni e Informazione strategica” (SIIS) presso l’Università La Sapienza (dipartimento di ingegneria informatica) conseguito con borsa di studio della Presidenza del Consiglio. Tesi: “Il funzionamento e la privacy nei CERTs italiani ed esteri”.  Master Federprivacy in “Privacy Officer e Consulente della privacy”, Roma.  Lawful Interception Academy presso la Scuola di Polizia Tributaria, Roma.   Attività Professionale: Francesca è Avvocato e Partner dello Studio bd LEGAL di Milano, esperienza ultra decennale in diritto delle tecnologie, in particolar modo per quanto riguarda la compliance della protezione dei dati personali, opera in questo settore fin dal conseguimento della laurea.  Si occupa di assistenza stragiudiziale. Ha iniziato il suo percorso professionale lavorando prima in Telecom Italia a Roma, presso il dipartimento Antitrust e poi nel team legale di Google a Milano, dove si è occupata prevalentemente di diritto all’oblio e di rimozioni online. Durante gli anni a Roma, ha collaborato con il Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito della cybersecurity (presso l’ISCOM – CERT nazionale) e su progetti di educazione digitale. A Milano ha lavorato presso una prestigiosa società di consulenza legale. Assiste primarie società italiane di stampo internazionale su tutto il territorio nazionale, coordinando progetti di compliance GDPR e di adeguamento normativo, offrendo assistenza anche come DPO esterno.   E’ membro della Comunità SIIS dell’ Università La Sapienza. E’ Delegato dell’Associazione di Federprivacy e membro del network “Idraulici della Privacy”. E’ Privacy Officer e Consulente della Privacy certificato TUV Italia con licenza cdp_240 dal 2015. Ha vissuto e studiato in Canada.
Chiara Garofoli - Avvocato dal 2006 e in in-house counsel dal 2011, è Senior Legal Counsel nel team di International Litigation di Google. Nel suo ruolo si occupa di coordinare e definire la strategia da adottare in sede di contenzioso in svariate giurisdizioni in EMEA e APAC ed è coinvolta in numerosi procedimenti pendenti di fronte alle giurisdizioni superiori, inclusa la Corte di Giustizia dell’UE. Prima di Google ha esercitato la professione di avvocato occupandosi di media, tecnologia, proprietà intellettuale e privacy in primari studi legali (Trevisan & Cuonzo, Freshfields Bruckhaus Deringer e DLA Piper). Ha conseguito un Master a Cambridge (LLM, 2005) e in precedenza ha studiato a Pavia (laurea con lode quale alunna del Collegio Ghislieri e della Scuola Universitaria Superiore IUSS). Interviene regolarmente in qualità di relatrice a conferenze e seminari in Italia e all'estero e partecipa come docente a diversi master e corsi di specializzazione e ha collaborato con CRi, Computer Law Review International.
Chiara Garofoli - Avvocato dal 2006 e in in-house counsel dal 2011, è Senior Legal Counsel nel team di International Litigation di Google. Nel suo ruolo si occupa di coordinare e definire la strategia da adottare in sede di contenzioso in svariate giurisdizioni in EMEA e APAC ed è coinvolta in numerosi procedimenti pendenti di fronte alle giurisdizioni superiori, inclusa la Corte di Giustizia dell’UE. Prima di Google ha esercitato la professione di avvocato occupandosi di media, tecnologia, proprietà intellettuale e privacy in primari studi legali (Trevisan & Cuonzo, Freshfields Bruckhaus Deringer e DLA Piper). Ha conseguito un Master a Cambridge (LLM, 2005) e in precedenza ha studiato a Pavia (laurea con lode quale alunna del Collegio Ghislieri e della Scuola Universitaria Superiore IUSS).  Interviene regolarmente in qualità di relatrice a conferenze e seminari in Italia e all'estero e partecipa come docente a diversi master e corsi di specializzazione e ha collaborato con CRi, Computer Law Review International.
Per ulteriori informazioni e richieste particolari, contattaci.

Resta informato su quello che succede.

Lasciaci la tua email e riceverai le nostre comunicazioni informative e commerciali

informativa sulla privacy