19 novembre 2018 - 24 gennaio 2019 a Bologna + Online

Corso di Formazione da DPO - Data Protection Officer

Academy 10 Crediti EPC

€1800

+ IVA con bonifico anticipato

5 Posti disponibili

Mi interessa Acquista
PrivacyLab Academy Abstract
In questo Corso di Formazione per Data Protection Officer saranno trattate e approfondite tutte le tematiche relative alla figura del DPO introdotta dal nuovo Regolamento Europeo 16/679 sulla protezione dei dati personali.

La frequentazione del Corso permetterà di approfondire la conoscenza del GDPR e il contesto nel quale si inserisce, di analizzare prassi, metodologie e processi operativi e di acquisire le competenze tecniche e manageriali
per operare come Responsabile della Protezione dei Dati Personali sia nella pubblica amministrazione che nelle organizzazioni private. Scarica lo schema completo del corso

Il corso dura 80 ore e consiste in 5 moduli di cui 2 erogati dal vivo a Bologna e 3 in e-learning. L'iscrizione include quindi l'accesso a:
  • Evoluzione e interpretazione della normativa sulla privacy a Bologna il 19/11/2018 (iscrizione al singolo accesso disponibile)
  • Ruolo e compiti del Data Protection Officer a Bologna il 14/12/2018 (iscrizione al singolo evento disponibile)
  • Piattaforma dedicata di formazione a distanza, online dal 3/12/2018 al 24/1/2018 

A chi si rivolge
Il corso è rivolto a DPO, aspiranti DPO, consulenti privacy, professionisti del settore e chi vorrà poi sostenere l'Esame di Certificazione UNICERT (Organismo accreditato ISO 17024 dal DAKKS per le competenze professionali) da DPO - Data Protection Officer. 

Accreditamento
Il corso è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bologna per 20 crediti formativi. A tutti i partecipanti che avranno frequentato almeno l'80% del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. 
Il corso vale 10 Crediti EPC (Educazione Continua in PrivacyLab) per il rinnovo della Certificazione da Consulente PrivacyLab.

Info: academy@privacylab.it | 0522215092 (Dott.ssa Menna)

Corso in collaborazione con

  
Quando
Dal 19 novembre 2018 al 24 gennaio 2019

Dove
Gli eventi dal vivo si terrano presso
Sympo' Ex Chiesa
Via delle Lame 83, 40122 Bologna - Italia
Per necessità speciali in caso di mobilità ridotta, si prega di contattarci.


Costo
Il costo del corso è di € 1.800 + IVA da pagarsi con bonifico bancario anticipato seguendo le istruzioni inviate via email agli iscritti. Possibili dilazioni del pagamento.
Per i soli Consulenti Certificati PrivacyLab il costo del corso è di € 900 + IVA.

Relatori
Francesco Maria Pizzetti - Professore ordinario di Diritto Costituzionale all'Università di Torino ed ex presidente dell'Autorità Garante per la privacy. Si è occupato di riforme istituzionali, diritto regionale e ordinamenti federativi.

Alessandro Vianello - Life Sport Business Coach, scrittore specializzato in team building, leadership, auto-imprenditorialità, marketing e comunicazione per l'internazionalizzazione, autore di "Staff Building".

Christopher Schmidt - Specialista di Diritto della Protezione dei dati, esperto di nuove tecnologie digitali e blockchain, uditore giudiziario e Data Protection Officer in Germania.

Barbara Sabellico - Avvocato del Diritto del lavoro e societario, membro del comitato scientifico di PrivacyLab Academy

Enrico Corradini - Avvocato del foro di Reggio Emilia, esperto di privacy

Andrea Benfenati - Consulente privacy, presidente del comitato scientifico di PrivacyLab Academy

Daniel Melissa - CTO, membro del comitato scientifico di PrivacyLab Academy

Pietro Suffritti - Network security professional


Programma

MODULO A: EVOLUZIONE NORMATIVA E COMUNICAZIONE INTERPERSONALE

Diritto alla riservatezza
  • Le origini del diritto alla riservatezza
  • La legislazione europea in materia di tutela della riservatezza
  • Il ruolo delle informazioni e il nuovo concetto di privacy
  • Le fonti normative di rango internazionale e comunitario in materia di privacy
  • Il Codice della privacy 
Comunicazione
  • La comunicazione interpersonale
  • La mediazione in azienda 

MODULO B: IL REGOLAMENTO UE 16/679

Il Regolamento UE 16/679

  • I princìpi
  • Gli Interessati
  • I titolari ed i responsabili del trattamento
  • Privacy by design e privacy by default, DPIA ed analisi dei rischi
  • Conclusioni

Tecnologie: diritti e danni

  • Contrattualistica e-commerce: contratto di hosting e contratto di housing, contratto di cloud ed hybrid cloud
  • Contratto per portale internet e contratto di social media manager
  • Il diritto d’autore in internet
  • Provider, Hosting e responsabilità
  • Trasferimenti di tecnologie
  • Digital Rights Management
  • Linking, framing e deep linking
  • Diffamazione a mezzo internet
  • Web Reputation
  • Illeciti Informatici

Le nuove tecnologie e i danni

  • Il danno patrimoniale: danno emergente e lucro cessante
  • La risarcibilità del danno non patrimoniale
  • Danno alla persona e danno alla lezione dei diritti della personalità
  • Il danno informatico

Gli interessi tutelati

  • Il risarcimento del danno non patrimoniale
  • Le categorie di danno non patrimoniale: biologico, morale, esistenziale
  • Il danno non patrimoniale delle persone giuridiche
  • Il diritto all'oblio

MODULO C: AUDIT, PROJECT MANAGEMENT, DOCUMENTI DIGITALI, DEMATERIALIZZAZIONE DEGLI ARCHIVI CARTACEI E COMUNICAZIONE INTERPERSONALE.

L’audit

  • Cos’è l’audit e come gestirlo (ISO 19011 nell’edizione in vigore)
  • Linea guida per effettuare un audit di un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni (ISO 27007 nell’edizione in vigore)

Project Management

  • Cos’è il Project Management
  • I modelli di Project Management
  • Gestione base di un progetto

Archiviazione dei documenti digitali

  • La digitalizzazione
  • Le copie
  • Il sistema e i requisiti per la conservazione dei documenti informatici

Le misure di sicurezza 

  • Le misure di sicurezza informatica: profili generali
  • Le misure adeguate di sicurezza
  • Il trattamento dei dati mediante l’ausilio di sistemi elettronici e di sistemi analogici
  • Misure di sicurezza in materia di trattamento dei dati particolari e giudiziari

MODULO D: IT SECURITY

Definizioni

  • Le finalità dell’IT Security
  • Il concetto di privacy
  • Misure per la sicurezza dei file

Malware

  • Gli strumenti di difesa
  • L’euristica

La sicurezza delle reti

  • La rete e le connessioni
  • Navigare sicuri con le reti wireless

Navigare in sicurezza su internet

  • Il browser e la sicurezza online
  • Gli strumenti messi a disposizione da Google Chrome
  • Strumenti di filtraggio dei contenuti

Sicurezza nella comunicazione online

  • La vulnerabilità della posta elettronica
  • Come gestire gli strumenti di comunicazione online
  • La tecnologia peer to peer

Sicurezza dei dati

  • Gestire i dati sul PC in maniera sicura
  • Il ripristino di sistema
  • Eliminare i dati in modo permanente

La Posta Elettronica Certificata

  • Cos’è la PEC
  • Il registro dei LOG
  • Messaggi di PEC con virus informatici

La firma digitale

  • Cos’è la firma digitale
  • Il contrassegno elettronico e il sigillo elettronico

MODULO E: DESIGNAZIONE, POSIZIONE E COMPITI DEL DPO

Introduzione

  • La riservatezza e la protezione dei dati personali
  • Il Regolamento EU 16/679

Il Data Protection Officer o Responsabile della Protezione di Dati

  • Da dove viene la figura del Responsabile della Protezione dei Dati
  • Il Responsabile della Protezione dei Dati
  • Il Responsabile della Protezione dei Dati nel Regolamento

Nomina obbligatoria del DPO

  • Definizione di “autorità pubblica o di organismo pubblico”
  • Definizione di “monitoraggio regolare e sistematico”
  • Definizione di “larga scala”
  • Definizione di “attività principali”
  • Soggetti a cui spetta nominare il DPO
  • Nomina di un unico DPO
  • Requisiti particolari del DPO
  • L’atto di designazione del DPO

Posizione del DPO

  • Coinvolgimento del DPO
  • Sostegno del DPO
  • L’autonomia del DPO
  • Il conflitto di interessi

Compiti del DPO

  • Gli ulteriori compiti e funzioni del DPO
  • Conoscenze e caratteristiche personali del DPO

Strumenti

  • La privacy by design
  • La pseudonimizzazione
  • D.P.I.A. Data Privacy impact assessment 

Fonti giuridiche

Per informazioni e richieste particolari, contattaci.

Resta informato su quello che succede.

Lasciaci la tua email e riceverai le nostre comunicazioni informative e commerciali

informativa sulla privacy