Comune di Scandiano
Corso Vallisneri n. 6
42019 Scandiano (RE)
Tel: 0522-764211 - Fax: 0522-857592
P.IVA 00441150356

Informativa

Informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679

Soggetti Interessati: dipendenti e personale parasubordinato.

Comune di Scandiano nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 di seguito 'GDPR', con la presente La informa che la citata normativa prevede la tutela degli interessati rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.

Finalità e base giuridica del trattamento: in particolare i Suoi dati verranno trattati per le seguenti finalità connesse all'attuazione di adempimenti relativi ad obblighi legislativi:

  • adempimenti connessi al versamento delle quote di iscrizione a partiti politici o all’esercizio di diritti politici;
  • adempimenti connessi al versamento delle quote di iscrizione a sindacati o all'esercizio di diritti sindacali;
  • adempimenti obbligatori per legge in campo fiscale e contabile;
  • Gestione dei dati per attività di controllo di gestione;
  • salute e sicurezza sul lavoro: si precisa che i dati particolari concernenti lo stato di salute oggetto del trattamento da parte del medico competente nell'espletamento dei compiti previsti dal D.Lgs. 81/08 e dalle altre disposizioni in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, ai fini degli accertamenti medici preventivi e periodici, verranno trattati esclusivamente dallo stesso medico quale autonomo titolare del trattamento e custoditi presso la scrivente con salvaguardia del segreto professionale. Il Titolare sara' destinatario e quindi trattera', in qualita' di titolare del trattamento, unicamente i dati relativi al giudizio di idoneita' alla mansione specifica che non reca indicazioni relative allo specifico stato di salute rilevato dal medico;
  • trattamento giuridico ed economico del personale.

I Suoi dati saranno inoltre utilizzati per le seguenti finalità relative all’esecuzione di misure connesse ad obblighi contrattuali o pre-contrattuali:

  • ai fini dell’espletamento di specifiche attività connesse alla gestione del rapporto di lavoro (ad esempio, per il calcolo delle detrazioni fiscali), ed in ogni caso nel rispetto della normativa vigente in materia fiscale e del lavoro, il Titolare potrebbe altresì trattare, nei limiti in cui ciò sia strettamente funzionale alle finalità precisate nella presente informativa, anche i dati personali dei Suoi familiari. In tal senso, Lei si impegna ad informare i Suoi familiari di tali trattamenti, anche fornendo loro la presente informativa;
  • concessione, liquidazione modifica o revoca di benefici economici, agevolazioni, elargizione ed emolumenti;
  • congedi parentali anche inerenti alle adozioni;
  • gestione del contratto collettivo, riguardanti l’instaurazione, gestione ed estinzione del rapporto di lavoro, finalizzati, a titolo esemplificativo e non esaustivo, al riconoscimento di agevolazioni o all’erogazione di contributi, alla corresponsione di stipendi, assegni, premi e altri emolumenti, all’applicazione della normativa in materia di previdenza ed assistenza anche integrativa, in materia fiscale e sindacale, in materia contabile o in materia di assicurazione obbligatoria;
  • gestione del personale in genere;
  • prenotazioni di servizi e/o trasferte;
  • programmazione delle attività.

I Suoi dati saranno inoltre utilizzati per le seguenti finalità necessarie per il perseguimento del legittimo interesse del titolare:

  • servizio di controllo interno per sicurezza ed obbligo di legge su strumenti dell'Ente, internet, posta elettronica come meglio indicato nelle NORME DI COMPORTAMENTO PER L’UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ELETTRONICI E DEI DOCUMENTI CARTACEI DELL’ENTE disponibile nella intranet dell'Ente;
  • videosorveglianza: Finalità di sicurezza anche personale e protezione del patrimonio dell'Ente (anche mediante videosorveglianza). Nel rispetto delle vigenti normative potrebbe essere effettuata video sorveglianza sul luogo di lavoro nelle forme richieste dalla legge e dalla normativa di settore. La videosorveglianza sarà effettuata per finalità di sicurezza personale, protezione del patrimonio dell'Ente mediante telecamere installate nei luoghi di lavoro (con l'esclusione degli spogliatoi e dei servizi), debitamente segnalate. Il Sistema di Videosorveglianza serve come deterrente e come eventuale fonte di prova in caso di eventuali azioni criminose Le immagini saranno accessibili ai soli incaricati espressamente a ciò delegati e, salva diversa disposizione dell'autorità, saranno cancellate nei tempi previsti dai provvedimenti autorizzativi emanati dal Garante per la protezione dei dati personali. Le immagini saranno conservate per un tempo maggiore qualora si deve aderire ad una specifica richiesta investigativa dell'autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria.

Ai fini dell'indicato trattamento, il Titolare potrà venire a conoscenza di categorie particolari di dati personali ed in dettaglio: adesione a sindacati, convinzioni religiose, Dati particolari relativi ai familiari dell'interessato, Log File di Navigazione Internet, origini razziali o etniche, stato di salute. I trattamenti di dati personali per queste categorie particolari sono effettuati in osservanza dell'art 9 del GDPR.

Ai fini dell'indicato trattamento, il Titolare potrà venire a conoscenza di dati personali relativi a condanne penali o reati ai sensi dell' art. 10 del GDPR ed in particolare: informazioni concernenti i provvedimenti giudiziari, informazioni concernenti la qualità di imputato od indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale.

Modalità del trattamento. I suoi dati personali potranno essere trattati nei seguenti modi:

  • affidamento a terzi di operazioni di elaborazione;
  • raccolti direttamente dall'interessato;
  • trattamento a mezzo di calcolatori elettronici;
  • trattamento manuale a mezzo di archivi cartacei.

Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6, 32 del GDPR e mediante l'adozione delle adeguate misure di sicurezza previste.

I suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di personale autorizzato:

  • amministratori di sistema: come previsto dal Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 27 novembre 2008 avente ad oggetto “Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti effettuati con strumenti elettronici relativamente alle attribuzioni delle funzioni di Amministratori di sistema”, Lei può richiedere l’identità degli Amministratori di sistema designati dal Titolare che operano sui sistemi operativi ove sono presenti Suoi dati personali scrivendo alll'ind mail privacy dell'Ente;
  • nell'ambito della gestione del personale;
  • Dirigenti;
  • Ufficio Personale dell'Unione Tresinaro Secchia.

Comunicazione: I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti esterni per una corretta gestione del rapporto che agiscono in qualità di Titolari del trattamento o Responsabili del Trattamento debitamente nominati:

  • agli enti assistenziali, previdenziali e assicurativi e autorità locali di pubblica sicurezza a fini assistenziali e previdenziali, nonché per rilevazione di eventuali patologie o infortuni sul lavoro;
  • alla Presidenza del Consiglio dei Ministri in relazione alla rilevazione annuale dei permessi per cariche sindacali e funzioni pubbliche elettive;
  • alle organizzazioni sindacali ai fini della gestione dei permessi e delle trattenute sindacali relativamente agli interessati che hanno rilasciato delega;
  • assicurazione sanitaria integrativa;
  • banche e istituti di credito;
  • comitato di verifica per le cause di servizio e commissione medica territorialmente competente;
  • consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata;
  • enti di appartenenza dei lavoratori comandati in entrata (per definire il trattamento retributivo del dipendente);
  • fondi pensionistici e/o assicurativi;
  • Inpdap (in caso di inabilità assoluta e permanente a qualsiasi attività lavorativa ai fini dell'erogazione del relativo trattamento di pensione e del riconoscimento del diritto alla pensione privilegiata);
  • Medico competente in qualità di autonomo Titolare per il trattamento dei dati per la gestione delle visite mediche come previsto dalla legge 81/08;
  • Ministero economia e finanze nel caso in cui l'ente svolga funzioni di centro assistenza fiscale;
  • organi costituzionali o di rilievo costituzionale;
  • strutture sanitarie competenti per le visite fiscali;
  • studio esterno per l'elaborazione delle paghe;
  • uffici competenti per il collocamento mirato, relativamente ai dati anagrafici degli assunti appartenenti alle "categorie protette";
  • Unione per gli adempimenti in capo all'Unione.

Diffusione. I dati potranno essere diffusi presso:

  • nei casi espressamente previsti per legge, in particolare con riferimento agli obblighi del D.lgs 33/2013.

Fermo restando il divieto assoluto di diffondere i dati idonei a rivelare lo stato di salute.

I suoi dati personali sono conservati in Stati

  • appartenenti all'Unione Europea.

Periodo di Conservazione. Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è:

  • stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati per l'esecuzione e l'espletamento delle finalità contrattuali;
  • stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla legge.;
  • per la finalità facoltativa, fino a revoca dell'interessato.

Titolare: il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Comune di Scandiano (Corso Vallisneri n. 6 , 42019 Scandiano (RE); P. IVA: 00441150356; contattabile ai seguenti recapiti: Telefono: 0522-764211) nella persona di Sindaco Pro-tempore.

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) designato dal titolare ai sensi dell'art.37 del GDPR è:

  • Disponibile scrivendo a dpo@tresinarosecchia.it , Oppure nella sezione privacy del sito, oppure nella sezione Amministrazione trasparente (contattabile ai seguenti recapiti: E-mail: dpo@tresinarosecchia.it).

Lei ha diritto di ottenere dal Titolare o dal Responsabile la cancellazione (diritto all'oblio), la limitazione, l'aggiornamento, la rettificazione, la portabilità, l'opposizione al trattamento dei dati personali che La riguardano, nonché in generale può esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del GDPR scrivendo all’indirizzo mail privacy@comune.scandiano.re.it oppure recandosi presso l’ufficio protocollo del Comune utilizzando l’apposito modulo. Lei potrà inoltre proporre reclamo all’autorità di controllo competente qualora Lei ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore

Potrà inoltre visionare in ogni momento la versione aggiornata della presente informativa collegandosi all'indirizzo internet https://www.privacylab.it/informativa.php?10481354028.

Reg.to UE 2016/679: Artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 - Diritti dell'Interessato

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, la loro comunicazione in forma intelligibile e la possibilità di effettuare reclamo presso l’Autorità di controllo.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

  1. dell'origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

  1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. la portabilità dei dati.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Data e Luogo: ............................................................................

Nome e Cognome dell'Interessato (in stampatello): .....................................................................................................................

Firma leggibile dell'Interessato: .....................................................................................................................