Come si contatta il Garante?

20 giugno 2018
Tempo di lettura stimato: 3'

Ci sono diversi motivi per cui un'organizzazione o un singolo cittadino potrebbe avere bisogno di contattare il Garante della privacy, l'autorità indipendente che assicura la tutela dei diritti e delle libertà fondamentali nel trattamento dei dati personali.  

Comunicare il DPO

Il Regolamento Europeo 679/2016 obbliga le organizzazioni che hanno un DPO a comunicarne il nome al Garante. Per farlo è a disposizione un comodo modulo online. Questa misura del GDPR è stata prevista per permettere all'autorità di contattare in modo facile e diretto il Data Protection Officer e avere con lui un dialogo in caso di necessità.

In caso di violazioni

Quando si registrano violazioni della privacy, per esempio con telefonate a cui non è stato prestato il consenso, qualunque cittadino può utilizzare un modello scaricabile ed esercitare i propri diritti presso il responsabile del trattamento in questione. L'interessato potrà comunque rivolgersi direttamente al Garante per un reclamo, una segnalazione o un ricorso.

Se si opta per un reclamo, si dovranno pagare 150 euro a titolo di diritti di segreteria e si otterrà dal Garante un’istruttoria preliminare e un eventuale procedimento amministrativo.

La segnalazione, invece, è gratuita e finalizzata a sollecitare l’esercizio dell’attività di controllo. L'autorità potrà poi decidere se procedere o meno.

Il ricorso, infine, è definito dall’articolo 7 del General Data Protection Regulation e può essere presentato in caso di "tardiva o non soddisfacente risposta del titolare o del responsabile". Per effettuare un ricorso si dovranno pagare 150 euro a titolo di diritti di segreteria, spesa che potrà essere compensata in caso di giusti motivi. Importante: in caso del ricorso è prevista la possibilità di chiedere o subire la condanna alle spese del procedimento.

RIPRODUZIONE RISERVATA. Ne è consentito un uso parziale, previa citazione della fonte.

Resta informato su quello che succede.

Lasciaci la tua email e riceverai le nostre comunicazioni informative e commerciali

informativa sulla privacy